Rivestimenti in cotto per esterni

Rivestimenti in cotto per esterni

Materiale un tempo ritenuto povero, ottenuto dalla combinazione di semplici elementi come l’argilla impastata con acqua e cotta al forno, oggi il cotto è considerato un materiale edilizio pregiato, utilizzato sempre più spesso per la pavimentazione e i rivestimenti: qui parleremo dei Rivestimenti in cotto per esterni.

Grazie a una straordinaria resa estetica, il cotto si intona perfettamente a ogni stile architettonico, tanto da adattarsi sia agli ambienti rustici che eleganti. Giocando con le diverse tonalità tipiche di questo materiale – rosato, chiaro, rosso e giallo – i rivestimenti in cotto per muri esterni si prestano alla creazione di un ambiente caldo e confortevole.

Le sue sfumature cromatiche sono assolutamente naturali e sono da ricondurre al tipo di argilla usata, alla cottura, all’aria e al grado di umidità, e non all’aggiunta di coloranti.

Utilizzo del cotto per esterni

I rivestimenti in cotto per esterni, grazie alla loro durevolezza nel tempo, sono perfetti per la copertura di terrazzi, balconi, vialetti, bordi piscina, muretti di recinzione, muretti.

Ciò dipende dalla incredibile resistenza del cotto agli agenti atmosferici e all’impatto estetico, che rimane intatto anche col passare degli anni. Inoltre, la duttilità di questo materiale artigianale rende i rivestimenti in cotto per facciate una soluzione raffinata e funzionale, perché in grado di proteggere i muri esterni degli edifici dagli sbalzi termici.

Questo comporta, al contempo, una riduzione della spesa per la climatizzazione, preserva dall’umidità e contribuisce all’isolamento acustico dell’immobile.

Grande assortimento di formati

I rivestimenti e i pavimenti in cotto per esterni sono disponibili in diversi formati, a partire dalle piastrelle rettangolari più piccole, 15 cm x 30 cm, adatte a pavimentare aree di superficie ridotta o per creare giochi di forme, alle mattonelle decisamente grandi, usate per ricoprire ampi spazi.

Vedi anche  Frangisole cotto: scopri tutte le possibilità

Il cotto disponibile sul mercato proviene sia da lavorazione industriale che artigianale; queste offrono una svariata tipologia di mattonelle per rivestimenti in cotto per esterni anche per quanto riguarda la forma.

In base al movimento estetico che si desidera creare, si può scegliere dalla classica piastrella rettangolare a quella quadrata, esagonale, romboidale, a pentagono, che danno ampio spazio alla creatività per la messa in posa: a spina di pesce, a canestro eccetera.

Rivestimenti cotto prezzi

I pavimenti e rivestimenti in cotto hanno prezzi piuttosto accessibili: oscillano dai 20 euro al metro quadrato, per il prodotto industriale, ai 60 euro al mq per un prodotto artigianale di alta qualità.

A questo si deve aggiungere il costo della manodopera per la messa in posa che varia in base alle aree geografiche, alle tecniche adoperate, ai materiali usati.

La bellezza di una scala in cotto

Grazie all’impatto visivo che si crea con i rivestimenti scale esterne in cotto, una scala si trasforma nel proseguimento naturale della pavimentazione del viale o del terrazzo: un elemento architettonico che conferisce eleganza e calore a tutto l’ambiente.

I rivestimenti in cotto per scale esterne rappresentano non solo un’ottima scelta estetica ma una soluzione intelligente per restaurare vecchie scale; inoltre danno la possibilità di allargare le pedate degli scalini preesistenti e rendere la scalinata più bella e più agevole.

Trattamenti protettivi per cotto

Una caratteristica tipica del cotto è la sua porosità, che lo rende permeabile ai liquidi, con il rischio di alterarne il colore con l’assorbimento di olio o di grasso.

Affinché la bellezza di un’area rivestita in cotto non venga compromessa, occorre proteggere soprattutto i rivestimenti in cotto per esterni con particolari trattamenti da effettuare dopo la posa: intanto un primo lavaggio con acqua di tutto il rivestimento per eliminare lo sporco del cantiere, i residui della posa e le efflorescenze saline.

Vedi anche  Pavimenti in cotto per esterni

Successivamente si sottopone al trattamento con sostanze idro-oleorepellenti (facilmente disponibili in commercio) che avranno la funzione di rendere il cotto impermeabile a lungo senza per questo perdere il suo effetto naturale.

L'importanza di affidarsi a una ditta specializzata

I rivestimenti in cotto sono molto resistenti e longevi se trattati con i prodotti giusti e da mani esperte: non rischiare di rovinare il tuo pavimento, affidati a una ditta specializzata.

Contattaci gratuitamente

Chiudi il menu
Call Now Button