Pavimenti in cotto per esterni

Pavimenti in cotto per esterni

I pavimenti in cotto per esterni appartengono a una categoria di rivestimenti tra i più richiesti. Ciò non stupisce poiché il cotto, rivalutandosi continuamente, decora gli spazi outdoor improntando uno stile rustico artigianale.

I pavimenti in cotto per esterni conquistano ancora, riproducendo atmosfere suggestive che rievocano un passato ricco di stile.

Tipologie di pavimentazione in cotto

Per poter conservare e valorizzare qualsiasi pavimentazione in cotto per esterni è necessario conoscerne le caratteristiche. Esistono tantissimi pavimenti in cotto, andiamoli a vedere.

Pavimento rustico per esterno

I pavimenti in cotto per esterni risultano originali e di naturale bellezza grazie alla lavorazione a mano, svolta dai mastri artigiani con esperienza e creatività. Componenti naturali come l’acqua, l’argilla e il fuoco, miscelati insieme, realizzano una piastrella rustica di forte impatto visivo. L’argilla, impastata all’acqua, genera una mattonella che viene cotta in forno ad altissime temperature.

La cottura impreziosisce questo rivestimento, sprigionando il tipico colore grigiastro che sfuma nel marrone, perfetto in ogni angolo del giardino. Le forme danno vita a incantevoli pentagoni, rettangoli, stelle e rombi che vanno a coprire vaste aree di pavimentazione, realizzando un mood raffinato e suggestivo.

Sarà possibile sottolineare con gran classe il bordo piscina, i muretti, le facciate degli edifici, i viali con questi pavimenti per rustici. Se la casa possiede una struttura composta da superfici compatte e lisce, una pavimentazione in cotto rustico garantirà solidità, profondità, oltre a realizzare una sofisticata eleganza agreste sempre in voga. 

Cotto per esterni antigelivo

Per un pavimento esterno autentico e munito di una gran robustezza, il cotto per esterni antigelivo è la soluzione perfetta per gli spazi outdoor. Al di là del grandissimo impatto estetico, questi pavimenti in cotto per esterni garantiscono un altissimo grado di resistenza alla pioggia, al passaggio delle auto, all’umidità.

Una delle caratteristiche del cotto infatti è proprio la resistenza all’acqua e a qualsiasi altro agente, conferitagli da una cottura ad altissime temperature. Questo procedimento sprigiona nella piastrella uno strato superficiale di silicio durissimo e compatto, resistente al gelo e perfettamente carrabile. 

Cotto fiorentino per esterni

Eccellenza italiana che sottolinea con stile un effetto visivo unico e prezioso, il cotto fiorentino per esterni è in grado di combinare tradizione e innovazione. L’utilizzo di materiali antichi come l’argilla rossa lavorata per millenni fino ai giorni nostri si miscela alle nuove tendenze, realizzando un prodotto unico e caratteristico.

La colorazione naturale di questi pavimenti in cotto per esterni si ottiene esclusivamente dalla miscelazione delle materie prime, senza l’aggiunta di pigmenti. A seconda del colore della terra, si otterrà un cotto fiorentino rosato, rosso, tendente al giallo paglierino o nudo. La lavorazione e la caratteristica intensità di colore si perpetua di generazione in generazione, richiamando le antiche tradizioni toscane.

Perfetto per essere impiegato negli spazi esterni, questo rivestimento si abbina in modo impeccabile a qualsiasi tipo di arredamento rustico per esterni, dal più tradizionale al più contemporaneo, assicurando resistenza e traspirabilità

Cotto etrusco

Semplicemente unico, il cotto etrusco è il risultato di una grande passione che combina la tradizione al design e alla qualità. Un mix delle migliori argille e ossidi naturali realizzano finiture e soluzioni cromatiche attuali per ogni spazio outdoor.

La particolarità di questa pavimentazione in cotto è la cottura a basse temperature che, oltre a essere totalmente ecologica, genera una piastrella particolare che sfuma su intriganti tonalità tenui. Combinando lastre di beige naturale al terracotta e al verde petrolio, l’effetto è stupefacente. 

Cotto cusimano

La bellezza della materia che prende vita da elementi naturali cotti in forno artigianale genera pavimenti preziosi e raffinati. L’argilla chiara è protagonista di questi pavimenti in cotto per esterni, perfetti per coperture e laterizi. L’antichizzazione del prodotto è data da un sistema a polvere che mescola il verde muschio e il bruno.

La consistenza compatta, liscia e brillante è data dalla cottura ad alte temperature. Pavimento in cotto antico prezzi: il costo delle mattonelle di cotto antico va al metro quadrato per confezione e offre un buon rapporto qualità-prezzo. 

Cotto furnò

L’Etna è lo scenario suggestivo che produce gli elementi giusti per ottenere una pavimentazione in cotto furnò. Terra e fuoco imprimono sulla piastrella le sfumature naturali uniche e inimitabili. Bordo piscine, gradinate, pavimenti, ma anche rivestimenti per pareti acquisteranno un fascino del tutto particolare grazie a un rivestimento resistente, esteticamente bello e ricercato. 

Cotto castello

I pavimenti in cotto per esterni con questa piastrella composta da argille toscane unisce bellezza, innovazione e qualità, garantendo durevolezza nel tempo. La lavorazione tradizionale a pasta molle dà vita a un rivestimento rosato con finitura sabbiata, perfetto per gli spazi domestici all’aperto ma anche per rifinire la pavimentazione degli agriturismi e dei locali pubblici, in modo esclusivo e prezioso.

Contattaci gratuitamente

Vedi anche  Come pulire il cotto del terrazzo: contatta i professionisti
Chiudi il menu
Call Now Button