Trattamento cotto fai da te: i nostri consigli

Trattamento cotto fai da te: i nostri consigli

Il cotto è un materiale estremamente raffinato, versatile e resistente, tuttavia ha bisogno di diversi accorgimenti per rimanere sempre lucido e luminoso. Il trattamento cotto fai da te è una valida alternativa a un intervento professionale: consigliamo di utilizzare solo con prodotti naturali e di rivolgersi agli esperti del settore in caso di interventi più invasivi.

Trattamento cotto olio di lino

Periodicamente c’è bisogno di un trattamento cotto fai da te capace di riportare allo splendore originario il pavimento in cotto. Per svolgere in modo eccellente questa operazione è indispensabile usare l’olio di lino cotto o crudo.

Il trattamento cotto fai da te con l’olio di lino cotto o crudo toglie le macchie e mantiene il pavimento in cotto perfetto e luminoso come il primo giorno. Le macchie del cotto penetrano in profondità per l’alta porosità di questo tipo di materiale e diventa difficile eliminarle con un detergente non specifico. Inoltre l’usura e le muffe con il passare del tempo possono danneggiarlo in modo irreparabile.

Olio di lino per pavimenti in cotto

Il trattamento cotto fai da te, con l’uso dell’olio di lino cotto o crudo, è indispensabile per effettuare un’operazione mirata e garantisce un risultato perfetto e duraturo. Di solito subito dopo la messa in posa si effettua un primo trattamento per impermeabilizzare e proteggere il pavimento in cotto ma, con il passare del tempo e con l’usura, le mattonelle perdono il loro splendore e la loro impermeabilità.

Proprio per questo motivo c’è bisogno di un trattamento cotto fai da te da effettuare periodicamente per proteggerlo e per conservare il colore originario, senza però danneggiare il pavimento. Per fare ciò, l’olio di lino cotto è l’ideale poiché questo forma una sottile pellicola che protegge e impermeabilizza il pavimento in cotto.

Vedi anche  Cotto smaltato colorato: arredare con gusto

Basta stendere con un pennello un leggero strato di questo olio per ottenere un trattamento perfetto e duraturo che permetterà di conservare inalterato il suo colore e di mantenere il pavimento in cotto perfettamente impermeabilizzato. L’olio di lino è un prodotto a base vegetale che si ottiene con la spremitura a pressione dei semi di lino.

L’olio di semi di lino cotto, essendo stato riscaldato, asciuga più velocemente ed è quindi un ottimo impregnante. L’olio di lino crudo, invece, non viene sottoposto al procedimento di riscaldamento e per questo conserva un’alta capacità di penetrazione ma ha tempi più lunghi di asciugatura.

Questo ha un colore perfettamente neutro e viene sottoposto a processi di sbiancamento diventando “paglierino“, cioè assumendo un colore di giallo chiaro. L’olio di lino può assumere anche un colore rosso che è ideale proprio per impregnare i pavimenti in cotto.

Il trattamento cotto fai da te con olio di lino crudo viene usato per i primi trattamenti, mentre quello con olio di lino cotto viene usato in fase di restauro per ravvivare l’aspetto del pavimento e riportarlo al suo splendore originario.

Effettuare un trattamento cotto fai da te con olio di lino periodicamente è un’operazione indispensabile quando si vuole riempire tutte le porosità, ravvivare le texture cromatiche del pavimento in cotto ed eliminare i segni del tempo e dell’usura.

Contattaci gratuitamente

Chiudi il menu
Call Now Button