Prodotti trattamento cotto: scegli quelli giusti

Prodotti trattamento cotto: scegli quelli giusti

Per pulire i pavimenti in cotto, nuovi o antichi che siano, sono necessari diversi passaggi e diversi prodotti di trattamento per il cotto. Prima di ogni altro trattamento è necessario pulire lo sporco e i prodotti applicati precedentemente: rimuoverli servirà a restituire al pavimento il suo aspetto originale.

Acido tamponato per cotto

Una pratica molto diffusa è quella di pulire cotto con acido muriatico: noi consigliamo piuttosto l’acido tamponato per cotto che è molto meno dannoso per la salute e per le superfici delicate.

Ma l’acido tamponato a cosa serve? Poiché contiene acido solfamminico e altri elementi che servono da tensioattivi emulsionanti, è molto utile per pulire in profondità le pavimentazioni, specialmente da residui di calce o altri tipi di sporco difficili da trattare.

Come usare l'acido tamponato?

L’acido tamponato come si usa? E in quali casi? Tendenzialmente si utilizza a seguito di ristrutturazioni, e non si usa solamente sul cotto ma anche su granito, pietra, marmo, klinkerk e 

Solitamente si usa quindi a seguito di lavori di ristrutturazione o di restauro. L’acido tamponato può essere utilizzato su molte superfici come il granito, la pietra, il marmo, il klinker e i materiali calcare che però non sono stati trattati con prodotti per la lucidatura.

Prodotti trattamento cotto non acidi

Al posto degli acidi esistono prodotti per la pulizia del cotto che non danneggiano le superfici e sono studiati appositamente per rimuovere cere, grassi, oli e altra sporcizia. Si tratta di prodotti professionali standard per la pulizia del cotto, privi di acido cloridrico, che possono eliminare anche ruggine e macchie ostinate.

I prodotti per eliminare le macchie bianche sono formulazioni, anch’esse prive di acidi, che si usano sul cotto già posato e impermeabilizzato, su cui è rimasto un velo calcareo. Nutre in profondità e ravviva il colore del cotto.

Vedi anche  Cotto antico di recupero per pavimenti

Il trattamento di impermeabilizzazione del cotto

I prodotti per il cotto che servono per proteggere i pavimenti da acqua, olio, vino e altre macchie sono prodotti idrorepellenti antimacchia. Si tratta di prodotti per cotto basilari nel pavimenti porosi e in particolare sulle piastrelle in cotto. L’azione impermeabilizzante di questi prodotti deve essere estremamente efficace per preservare l’aspetto originale della pavimentazione.

Sono prodotti a base solvente, facili da applicare, che proteggeranno in modo permanente il pavimento in cotto da acqua e macchie.

Un altro prodotto per il cotto è l’olio di lino bollito. Metti alla prova la porosità del tuo cotto: fai cadere dell’acqua su una piastrella, se dopo 15 minuti è stata assorbita dal pavimento hai bisogno di impermeabilizzarlo. L’olio di lino cotto è un prodotto naturale, scurisce un po’, ma dà al pavimento un’aria vintage.

Prodotti per il cotto con effetto impermeabilizzante sono i poro sigillanti, ne esistono in commercio alcuni estremamente pratici che possono essere applicati con un semplice spruzzatore. Come l’olio di lino, crea una barriera invisibile contro le macchie di liquidi e di grassi. Non bisogna dimenticare che anche i prodotti detergenti possono macchiare il cotto non trattato.

La cera per finiture: come funziona?

Contattaci gratuitamente

Chiudi il menu
Call Now Button