Cimasa in cotto: rifiniture di classe

Cimasa in cotto: rifiniture di classe

Una cimasa in cotto permette di avere dei corrimano esteticamente molto belli da vedere e anche estremamente resistenti. Se collocati all’aperto, andrebbero trattati per evitare che si rovinino prima del tempo. A tal proposito, consigliamo di visitare la nostra sezione dedicata al trattamento del cotto esterno.

Cimase in cotto: cosa sono?

Le cimase in cotto sono dei complementi d’arredo utilizzati per proteggere muri o parapetti di diversi tipi: vengono usate anche come corrimani, oppure per rifinire muretti esterni. Possono essere di diverse dimensioni e forme, squadrate o stondate, squadrate o sagomate.

Le cimase in cotto devono avere delle sporgenze laterali non eccessivamente lunghe per evitare fenomeni di colatura, che causano irrimediabilmente macchie di umidità o, addirittura, caduta dell’intonaco. Inoltre, il cotto non è molto resistente agli urti pertanto le cimase molto sporgenti lateralmente possono essere estremamente delicate.

Come pulire il corrimano in cotto

I passamani in cotto prevedono lo stesso metodo di pulizia dei pavimenti in cotto. Pur non trovandosi a terra, sono soggetti a macchie di unto dovute alle ditate, oppure macchie di umidità se lo tocchiamo con le mani bagnate o, peggio, se sono esposti alle intemperie.

Come pulire il passamano in cotto? Un rimedio sempre efficace è trattare il pavimento con acqua e bicarbonato di sodio. In caso di macchie ostinate, possiamo lasciare agire il bicarbonato direttamente sulla macchia e, successivamente, lavare con acqua e sapone.

Se vogliamo lavare le nostre cimase di cotto con metodi alternativi, invece, creiamo una soluzione di acqua, alcol, aceto e detersivo liquido per piatti. La applichiamo con un panno imbevuto e poi asciughiamo con della carta assorbente.

Vedi anche  Idrofobizzazione cotto

Cimasa in cotto prezzi

Il prezzo di questi bellissimi complementi d’arredo dipende dalle dimensioni delle cimase in cotto: contattaci per avere un’idea della spesa che dovrai affrontare e, soprattutto, dei trattamenti consigliati dopo la posa.

Contattaci gratuitamente

Chiudi il menu